Canottaggio: quasi quasi faccio lo YouTuber

Sono passati già sei anni, quasi sette, da quell’ormai lontano 2014, anno in cui decisi di aprire un blog da dedicare alla mia grande passione: il canottaggio. Onestamente non avrei mai pensato (o sperato) di raggiungere tante persone, che si sono ritrovate nelle tante cose scritte e pubblicate in questo periodo. Nel mio piccolo, credo di aver fatto del mio meglio per aiutare il canottaggio a uscire dalla nicchia in cui sembra voler tenacemente restare e farlo conoscere un po’ di più anche a chi non lo ha mai praticato. Ed è proprio questo il motivo che, quasi alla fine del 2020, mi ha spinto a lanciarmi (senza paracadute) in questa nuova avventura su YouTube (sopra potete vedere il mio primo video). Una scelta a lungo ragionata e soprattutto non facile. Perché si è trattato di uscire dalla mia comfort zone, di abbassare lo scudo delle parole dietro le quali mi sono sempre protetto, per espormi in prima persona. Tra l’altro, imparando a fare video praticamente da zero. Però ogni tanto qualche rischio va anche preso. Perché se il canottaggio non va sui canali nazionali, beh allora vuol dire che un canale lo apro io. A farlo diventare nazionale ci penseremo strada facendo, magari tutti insieme. Un colpo di remi alla volta.

Iscriviti al canale YouTube

Seguici su Instagram

Diventa fan su Facebook!

More from Giuseppe Lamanna

Le 6 canzoni più in voga dedicate a San Remo

Sono passati quasi trent’anni da quel mitico Festival di Sanremo del 1989, quando Tullio Solenghi si...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *